Azienda

Scienza, Storia, Immaginazione, sono i pilastri su cui si basa OFI

Forte ricerca scientifica, storicità e immaginazione creativa per la creazione di prodotti sempre più innovativi

Non semplici fornitori ma Partner – Nessuna parola italiana riesce a esprimere, come il termine partnership, quella amalgama di alleanza, collaborazione, affinità, reciprocità d’intenti che determinano risultati incisivi e duraturi nel tempo.

Noi pensiamo che partnership sia innanzitutto credere negli stessi valori.  E’ la comune fermezza nel voler offrire al mercato la massima qualità possibile, in una sana economia d’esercizio, con un corretto percorso commerciale. E’ condividere fin dal primo momento un’intuizione imprenditoriale. È’ mettere a disposizione le competenze scientifiche e gli strumenti tecnologici per poterla perseguire. E’ affrontare insieme le problematiche della distribuzione e del consumo.

OFI è la risorsa progettuale e produttiva esterna di Aziende che operano nel settore cosmetico e dietetico alimentare. Lavorare con OFI significa voler realizzare prodotti dermo-cosmetici e dispositivi medici in sintonia con le esigenze del mercato, rispondenti ai bisogni espressi e inespressi dei fruitori finali, in una sfera intima come la cura della persona, del suo aspetto e del suo benessere.

Realizziamo i vostri sogni. I vostri sogni alimentano il nostro lavoro, per concretizzare con tecnologie avanzate tutti i vostri desideri

All’inizio un sogno

Un sogno, un’idea, una famiglia. Il sogno è quello di Attilio Donati, chimico; l’idea è intuire la necessità e l’importanza di creare un’attività nel settore farmaceutico nel nostro paese, alla fine del periodo bellico; la famiglia è quella di Attilio e suo figlio Alberto Donati, tuttora pienamente impegnata in OFI

Il 16 Gennaio 1946 nasce così Officina Farmaceutica Italiana dopo aver ottenuto la licenza per la produzione di specialità medicinali.

Il farmaco industriale resta il core business di OFI fino agli anni Settanta, con preparati di diverse tipologie farmaceutiche, prima fra tutte quella dei liquidi: soluzioni iniettabili ad uso ospedaliero, colliri, lavande, decongestionanti nasali, seguiti successivamente anche da rimedi galenici.

OFI è quindi il progetto di vita di Attilio Donati e della sua famiglia. Il figlio Alberto, in azienda da 50 anni, ne rappresenta la continuità e il consolidamento.

E’ infatti Alberto Donati, laureato in chimica e tecnologia farmaceutica, a diversificare la produzione, spostando l’attenzione dal farmaco ai preparati parafarmaceutici, ai dietetici ed ai cosmetici, offrendo ad OFI rinnovate prospettive di sviluppo.

Nel 1982 viene edificato il primo degli insediamenti appositamente progettati, per lanciare OFI nei settori complementari a quello farmaceutico e affini per tecnologia: i presidi medico-chirurgici, i diagnostici e soprattutto la cosmesi.

A fine anni Ottanta, inizio anni Novanta, all’interno di OFI inizia anche la produzione di preparati dietetico-alimentari. Nel luglio 1994 si inaugura il nuovo e attuale stabilimento e nel 2001 proprio di fronte al preesistente, un ulteriore edificio, che ospita i laboratori, il reparto amministrativo e le divisioni commerciali.

Negli ultimi anni OFI si è focalizzata soprattutto nello sviluppo dei mercati esteri, nell’investimento di impianti e tecnologie all’avanguardia e nella continua Ricerca e Sviluppo di soluzioni innovative e prodotti unici che creino tendenza sui mercati mondiali.

Ma soprattutto l’azienda si è fatta promotrice di esportare il famoso “Made in Italy” e il ricercato “Italian Style” in tutto il mondo.

Sostenibilità e Certificazioni

Un pilastro fondante dell’attività di OFI

Qualità del prodotto, ma parallelamente rispetto per ambiente e territorio: OFI ha conseguito a pieno titolo anche la Certificazione del Sistema di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001.

OFI aderisce inoltre anche al Programma volontario internazionale “Responsible Care”, che sovrintende all’attuazione di principi e comportamenti riguardanti la sicurezza e salute dei dipendenti e la protezione ambientale.