Cosmetica post-Covid: problemi cutanei e innovazione tecnologica. Nuove tendenze, nuove abitudini di consumo

11 Giugno 2021 -  OFI S.p.A.

Maske e i danni cutanei derivati dai dispositivi di protezione individuale

I dispositivi di protezione individuale danno origine a numerosi problemi per la cute, come dimostrato da tutte le foto che sono diventate virali soprattutto durante i primi mesi della pandemia: il viso di medici e infermieri, marcato dall’utilizzo della mascherina per un periodo di tempo prolungato. 

Eppure, questi non sono gli unici problemi cutanei originati dalle mascherine, indispensabili per la protezione individuale, ma il cui impatto sulla pelle è spesso dannoso. Se usate a lungo durante il giorno, le mascherine peggiorano i disequilibri di barriera, ossia secchezze, mancanza di ossigeno, pruriti, macerazioni e allergie. Le aree più colpite sono quelle del naso, della bocca e della fronte, dove si verifica una prima macerazione e si assiste a un’alterazione del regolare microbioma cutaneo. 

Le proposte di OFI per proteggere la pelle dall’uso delle mascherine

OFI si occupa da tempo di innovazione in ambito cosmetico e anche in questo caso si è impegnata a studiare delle formulazioni esclusive che rispondano a queste inedite necessità della pelle, dovute al fatto che la mascherina è ormai un accessorio immancabile nella vita di tutti i giorni

Tra le nuove formulazioni proposte dai laboratori di Ricerca e Sviluppo c’è un trattamento lenitivo, utile per trattare la cute e ripararla. È una formula che si adatta ad ogni tipo di attacco e normalizza la cute, assorbe l’eccesso di umidità, mantiene la pelle asciutta e la protegge dai continui sfregamenti. Proprietà del trattamento: 

  • svolge una grande attività antiarrossamento e antidermatite da contatto che si possono generare con il continuo utilizzo di mascherine; 
  • lavora in difesa del microambiente epidermico per normalizzare la pelle del volto stressata da irritazioni e da eventuali infiammazioni;
  • allevia il disconfort relativo a prurito, sensazione di calore e bruciore, sensazione di pelle che “tira”;
  • lascia l’epidermide del viso asciutta, morbida e rigenerata.

Come è cambiata la handcare post-Covid?

Con il Covid abbiamo inoltre registrato un aumento di consumo di gel disinfettanti e un cambiamento nella handcare dovuto ai ripetuti lavaggi delle mani

La Ricerca e Sviluppo di OFI ha quindi sviluppato proposte che vanno incontro alle nuove esigenze per la cura delle mani: è stata infatti sviluppata una nuova formula appositamente chiamata “Guanto invisibile Antiage”, proprio per comunicare la protezione idratante intrinseca nel prodotto come antibatterico naturale. 

È un trattamento riparativo e nutriente che avvolge le mani proprio come un delicato “guanto invisibile”, proteggendole dalle irritazioni esterne come sole, vento, basse temperature, detersivi, acqua clorata e microorganismi. Questa crema:

  • ripara e rigenera la pelle; 
  • riduce secchezza, prurito, rossori e macchie; 
  • idrata in maniera ottimale riequilibrando cute. 

Il trattamento contiene anche un prezioso antibatterico naturale derivato dal lichene islandico dalle spiccate proprietà antimicrobiche.

La ricerca di formule per il benessere mentale

Una delle tendenze sviluppate con la pandemia è la ricerca di prodotti che abbiano un impatto anche sulla nostra sfera psicologica. I consumatori ricercano maggiormente la naturalità: ciò è dovuto anche dal bisogno di compensare la mancanza di esperienze dal vivo e sopperire a una vita più digitale e quindi sterile dal punto di vista sensoriale.

OFI ha sviluppato diverse proposte di formule rilassanti che influenzano positivamente la psiche. Eccone alcune: 

  • Gel Scrub allo zucchero e oli essenziali, addolcente, levigante per il corpo, indicato per l’aromaterapia sotto la doccia; 

infusioni di veri petali e di fiori in oli per il viso e per il corpo che si trasformano in momenti di relax e di piacere, con oli essenziali ad effetto rilassante e calmante; la scelta di utilizzare veri petali e fiori vuole restituire quell’esperienza sensoriale spesso negata nella vita di tutti i giorni e permettere di ritrovare armonia e serenità.

Potrebbero interessarti anche:

Innovazione per il Benessere Mentale

10 Gennaio 2021 -  OFI S.p.A.

La nuova cosmetica ripara la cute dai danni dei DPI

18 Novembre 2020 -  OFI S.p.A.

Dispositivi medici che trattano il reflusso gastrico nella pratica forma STICKPACK

15 Ottobre 2020 -  OFI S.p.A.